Archive for luglio, 2015

Costrizioni corporee

lunedì, luglio 27th, 2015

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

“La vedova indiana porta il segno di una violenta non accettazione sociale. O viene distrutta nel corpo e nell’anima o decide di sacrificare il proprio corpo.”
Culture antiche o recenti, di ogni angolo del pianeta, hanno sviluppato i più ingegnosi metodi per regolamentare la vita quotidiana, gli eventi solenni, i reati, le classi, le caste di appartenenza. Il controllo sociale è stato spesso esercitato direttamente sul corpo fisico delle genti a loro soggette, infierendo particolarmente sulle donne.
Per assicurare il consenso era necessario incorporare queste normative nel tessuto tradizionale, culturale e soprattutto religioso delle comunità, ma per garantirne l’efficacia non c’era niente di meglio che imprimerle sulla pelle stessa delle persone, agendo sul loro aspetto, sulla loro sensibilità, sul dolore, segregando, torturando… Leggendo come venivano accettate certe pratiche, si rimane sgomenti di fronte a quelle che oggi appaiono come assurdità, quando non autentici orrori.

(altro…)


facebook like