Archive for novembre, 2015

È tardi

giovedì, novembre 19th, 2015

untitledQualche giorno fa, riflettendo sui temi che avrei sviluppato nel post di bilancio per l’anno 2015, in occasione del nostro ottavo anniversario di impegno nel blog, avevo pensato di scrivere un pezzo sulla grave emergenza democratica nei paesi occidentali e di attribuire a queste riflessioni un titolo come “Si sta facendo tardi”.  Vi avrei in particolare discusso quell’impressione, sempre più forte nelle ultime settimane, che ormai le élite conservatrici e tendenzialmente antidemocratiche che prevalgono in Occidente e in generale nel mondo, avrebbero ancora di più sfruttato tragedie – ad esempio, l’ultimo incidente aereo sui cieli dell’Egitto – per esercitare un’ulteriore compressione dei diritti dei cittadini. Ora gli attentati di Parigi e, sulla comprensibile ondata emotiva, le conseguenti reazioni rischiano di imprimere una nuova accelerazione a questa tendenza. Queste tragedie potrebbero essere infatti facilmente strumentalizzate. Non abbiamo bisogno di intercettazioni, fughe di notizie o immagini rubate di questo o quel governante per saperlo; è la loro stessa cultura politica che ce lo prova quotidianamente. (altro…)


facebook like