Archive for gennaio, 2016

Generazione App

mercoledì, gennaio 20th, 2016

cable_02

“I giovani di quest’epoca non solo sono immersi nelle app, ma sono giunti a vedere il mondo come un insieme di app e le loro stesse vite come una serie ordinata di app – o forse, in molti casi, come un’unica app che funziona dalla culla alla tomba”.
Howard Gardner, celebre intellettuale e docente di Scienze Cognitive presso la “Harvard University”, così si esprime riguardo ai nativi digitali e ai loro rapporti con le avanguardie 2.0; il suo recente saggio, scritto con la collega Katie Davis, è illuminante per chi è vissuto anni lontano dal computer e dal World Wide Web. (altro…)

Prendersi cura dell’Europa

domenica, gennaio 10th, 2016

Untitled“Non è vero che la storia non insegna niente. Ma dispensa i suoi insegnamenti solo a quanti vogliono mettere a profitto le esperienze del passato. Per l’Europa, la lezione è chiara: il suo peggior nemico, infiltrato come un virus nel suo patrimonio genetico, e come un virus capace delle più strane trasformazioni, è il particolarismo nazionale, statale, ideologico: scelta dell’autarchia o aspirazione al ruolo egemonico, qualunque ne siano le giustificazioni. Non c’è niente a indicare che esso è ormai inoffensivo. Tutto induce piuttosto a credere che si sia addormentato in attesa di ritrovare la sua virulenza. È solo a condizione di produrre un vaccino contro le sue forme future, ancora non prevedibili, che si può sperare di concludere felicemente la terza unificazione europea.” (Krzystof Pomian, L’Europa e le sue nazioni, Milano 1990, p. 234).

(altro…)


facebook like